lunedì 14 maggio 2012

Giugno.. 1986


 Vale la pena fermarsi su questo serie, c'è una storia che va raccontata.
I viaggiatori nel tempo (Voyagers) è una di quelle cose che sono finite nel dimenticatoio.. ed il suo protagonista Jon Erik Hexum? Una stella che prometteva molto..no lui non è finito nel dimenticatoio perché non ha fatto più nulla, ha una valida ragione. 
Jon con una carriera da modello all'attivo, nei primi 80 comincia la sua scalata Hollywoodiana e si fa subito notare, tanto che finisce sulle più importanti riviste sia per ragazzine che per donne mature.. Tra una produzione ed un altra fa le sue comparsate televisive nei vari talk show. Con un fisico invidiabile ed un carisma notevole, questo attore per un breve periodo rimane in testa tra i suoi colleghi dei telefilm di punta, era una vera e propria Star in ascesa.
Anche se la serie Voyagers chiude i battenti dopo una sola stagione, Jon trova subito altri ruoli pronti per lui e viene scritturato come protagonista in Cover Up, serie d'azione che gli farà incontrare la morte.
 Jon per gioco impugna una pistola a salve, se la punta alla tempia e fa fuoco, del tutto ignaro che l'onda d'urto che la pistola provoca è in grado di spappolare il cervello. Dopo qualche giorno di coma viene dichiarato clinicamente morto. A soli 26 anni un attimo di follia gli ha portato via tutto, un fatto talmente incredibile da credere a fatica ( infatti ci sono le teorie dei complottisti ). Anche indagando è difficile credere ad una cosa piuttosto che all'altra.. Certo è che da un tizio così in gamba, che sapeva saltare all'indiero e maneggiava armi di continuo è difficile credere che sia stato così stupido.. Eppure voi lo sapevate che l'onda d'urto ti può ammazzarre? Siete consci dei rischi di ogni cazzata che fate?
Se volete saperne di più sulla serie e Jon eccovi un bel sito. http://www.voyagersguidebook.net/