venerdì 13 luglio 2012

VENERDI HORROR con NIGHTMARE on Elm Street parte 1

Questa Venerdì , per voi che preferite abbronzarvi davanti ad un computer, ricordiamo un'icona vera e propria, Freddy Krueger.
Ieri sera hanno passato il remake su Italia 1..... con amarezza ho constatato che più che consegnare il personaggio di Freddy alle nuove generazioni, hanno fatto incacchiare i vecchi fan e lasciato qualcosa di inutile ai 14enni di oggi
Penso sia doveroso dedicare degli speciali agli originali ed in particolare al primo che creò la leggenda e definì tutte le regole che hanno fatto funzionare l'intera serie.

Freddy Krueger è uno slasher che prima di uccidere le sue vittime nel sonno ama spaventarle a morte. Grazie al suo macabro humor diverte e spaventa lo spettatore allo stesso tempo.
Con la sua irreverenza ed il suo look accattivante Freddy  diventò una vera e propria icona degli anni 80.. fu il più cattivo ed orribile che ci fosse in circolazione, il tutto poi si trasformò in una trovata di Marketing diabolica, ci fu il guanto, i pupazzetti, i fumetti ed il telefilm. Tutto questo per film vietati a dei minori che non vedevano l'ora trovare il modo di vederli.. magari con una lucina extra accesa!
Wes Craven inventò un personaggio che è entrato di diritto tra i più famosi mostri come Frankenstein, Dracula o l'Uomo Lupo.
Probabilmente oggi ognuno di questi ha perso tutto il suo vecchio fascino.. e Freddy non aiutato dal Remake è un relitto anni 80 per i più..

Il primo Nightmare merita di essere ricordato a lungo, quanto Robert Englund e Craven fecero è cult assoluto.
Se si pensa ai mezzi del'epoca ed al piccolo Budget a disposizione, le trovate visive andarono al di là dei semplici effetti speciali.. sono dei veri e propri stralci di un incubo!
La storia regge bene ancora oggi, ed è ben recitata, ogni personaggio c'è perchè funziona e perchè la sua morte funzioni..
Il cast non era ricco di star, ma aveva il suo spessore grazie a fuori classe come John Saxon (i 3 dell'operzione drago) ed il ragazzo accusato ingiustamente di omicidio. Questi due in particolare riuscirono a dare al film un certo livello di credibilità, oltre ovviamente ad Englund che rimarrà per sempre l'unico Freddy Krueger.
 ma come non ricordare la partecipazione di un giovane Johnny Deep.
Ecco a voi uno speciale dell'epoca in italiano sulle estenuanti "operazioni" a cui Englund doveva sottoporsi per diventare il più brutto sporco e cattivo dei nostri idoli!
Non perdetevi i prossimi episodi con Nightmare on Elm Street.. sempre su VENERDI' HORROR!