giovedì 27 marzo 2014

inside the Ghost Castle- 1985

Come promesso ecco a voi lo speciale su Ghost Castle, ovvero il nostro Brivido di cui avevamo dato già un assaggio della versione italiana - qui- 
Ghost Castle è un gioco da tavolo uscito nel 1985 che ebbe molto successo in tutto il mondo, è conosciuto in diverse lingue, come Brivido o Spookslot in Germania.
Se non avete mai avuto la fortuna di giocarlo ma avete vissuto il periodo, di certo ricorderete questo spot
L'horror, mostri e fantasmi hanno sempre avuto un grande appeal sui ragazzini, di certo quest'opera venne realizzata da veri artisti che riuscirono a dare vita a delle semplici sagome di cartone e lasciarono scolpite queste location nell'immaginario di molti di noi.
Come dimenticare la bara in cima alla torre che faceva ruzzolare giù  il teschio a sopresa su una delle quattro stanze, facendo scattare i diversi meccanismi: la scure del cavaliere, il pavimento traballante e la porta a scheletro.
 Questi sono i quattro personaggi che se la fanno sotto dalla paura.. vorrei vedere voi !
Brivido, non era Risiko o Monopoli e nemeno Cluedo, non possedeva questo alto tasso di giocabilità.. Ciò che lo rendeva seducente era appunto il modo in cui era realizzato, talmente tanto bene da far viaggiare la fantasia ed immaginarlo come un lungometraggio...provate a guardare queste foto e pensate di essere lì...forte vero?.. Il problema è che per farlo funzionar dovrebbe essere realizzato con lo stesso identico stile e il medesimo spirito, magari ambientato negli anni 80, una sorta di Goonies dell'orrore. Non sarebbe bello vedere quell'abero animato o sentir parlare il fantasma della biblioteca? Chissà forse qualcuno lo ha sognato come me... e allora speriamo che questo film non venga mai fatto perchè per come vanno le cose oggi potrebbero solo rovinare quest' opera... A prova di ciò potete fare una ricerca e scoprire che esiste un Ghost Castle odierno, aggiornato. Un prodotto talmente brutto che non andrebbe nemmeno citato.

Va detto che Ghost Castle ha una lunga alle spalle, in pratica è in giro dagli anni 60, la sua versione più diretta riconducibile a quello che conosciamo noi è Which Witch?
Stessa impostazione di gioco, sempre della Milton Bradley.
 Ghost Castle è la consacrazione di ciò che esiteva già, ma elevato ad un livello difficilmente superabile. Come molti prodotti degli anni 80 che si pensano originali, in realtà sono dei remake o parecchio ispirati a cose del passato, la differenza con i remake dei giorni nostri è che quelli degli 80 riuscivano a superare gli originali !
 Ghost Castle 1985 MB Board Game