venerdì 18 aprile 2014

Ultime Warrior -Always Believe

Dopo appena qualche giorno dall' Hall Of Fame, Ultimate Warrior se ne è andato.
E' morto per un attacco cardiaco l' 8 aprile 2014, appena 3 giorni dopo la cerimonia e un solo giorno dopo la sua prima apparizione in veste di ambasciatore della wwe.


Dopo tutti questi anni di esclusione dal Wrestling e cattivi messaggi sul suo conto(come quelli che si trovano nel DVD Self desctruction of Ultimate Warrior )finalmente la riabilitazione, la celebrazione e un posto dove gli spettava.. ma finisce così..
Neanche a farlo apposta, nel post precedente accenai alle morti dei wrestlers..  questo per sottilineare che il wrestling sia sì finto ma fino ad un certo punto. Ultimate Warrior che fu espulso dopo uno scandalo di doping (o presunto tale) nei primi anni 90, comunque non ha mai smentito di aver assunto steroidi, questo però portando alla luce l'ipocrisia che sta dietro non solo alla sua espulsione ma all'intero mondo sportivo, dato che sostanze più o meno lecite o legalizzate per l'occasione sono assunte da tutti gli sportivi delle più svariate discipline.
Resterà per sempre ricordato come la meteora del wrestling, fece  la sua apparizione e diventò uno dei più amati, superò Hulk Hogan e bruciò in fretta, ma quella maschera quel corpo perfetto quei colori da fine 80 primi 90 rimarranno scolpiti come una figura indelebile nel nostro immaginario.